Il Kemosabe

Kemosabe è un termine che deriva dalla lingua delle tribù di indigene d’America Ojibwe and Potawatomi e significa “colui/colei che opera per te in segreto”.
E’ un termine diventato famoso, in America, per via delle storie del “Lone Ranger”, in cui il coprotagonista, un indigeno di nome Tonto, veniva indicato con questo termine.
L’ultimo “Kemosabe” apparso al cinema è stato interpretato da Johnny Depp nel film del 2013.

Nel caso del Diario di Viaggio il Kemosabe indica la persona che ti supporta per la durata dell’episodio e può avere questi compiti:

  • E’ una persona che ha delle competenze che possono esserti utili e che non hai tempo di imparare. Che accordo puoi trovare con questa persona perché ti dia una mano?
  • E’ una persona che può contattarti quotidianamente per ricordarti di “fare i compiti”, interessarsi al tuo percorso e chiederti feedback di tanto in tanto
  • E’ una persona con cui passare del tempo, trascorrere le tue pause, con cui divertirti tra un Obiettivo e l’altro

Il Kemosabe è una figura importante nel contesto del Diario di Viaggio, soprattutto per chi è abituato ad agire da solo o a gettarsi completamente nel lavoro e negli impegni.

Abbiamo tutti bisogno di fermarci e avere qualcuno con cui trascorrere del tempo in pace, Viaggiatore.