La scheda del Checkpoint

C’è un tempo per gettare sassi ed un tempo per raccoglierli

Ecclesiaste, 3, 1-15.

Qualunque sia la direzione che stai seguendo dovrai imparare a fermarti di tanto in tanto, Viaggiatore.

Per prendere una pausa, per riposare, per riflettere se la strada è ancora giusta. O persino se la meta è ancora quella che desideri.
Questo principio vale per qualunque percorso tu stia affrontando, che sia una dieta, la palestra, smettere di fumare, cercare lavoro.

Lo stesso vale per il Diario di Viaggio.
Al termine di ciascun episodio sarà importante compilare la scheda del Checkpoint, per raccogliere feedback e stabilire i prossimi passi da seguire.

LE DOMANDE DEL CHECKPOINT

Le domande seguono una logica precisa e sono costruite per farti ragionare in modo efficace e positivo.

Cosa ha funzionato?

Questa domanda serve a farti individuare i risultati del tuo percorso, così da poterli analizzare ed eventualmente replicare.

Una buona idea può essere quella di individuare “cosa” ha funzionato e descriverne il “perché”!

Cosa ho imparato dai miei errori?

Questa domanda serve a farti abituare alla parola “errore”.
Nella nostra cultura abbiamo paura di questo termine, abbiamo paura di sbagliare e doverlo ammettere.
Ne abbiamo talmente paura che abbiamo imparato a non provarci neanche, così da evitare il rischio di sentirci dei falliti.

Ma qualunque cosa tu scelga di fare, Viaggiatore, sbaglierai, non puoi evitarlo.

Quindi invece di preoccuparti di “non” sbagliare, trasforma i tuoi errori in qualcosa che tu possa usare.

Per farlo, individua tutto ciò che è andato storto durante il tuo Episodio, assumitene la responsabilità e rispondi a quella domanda.

  • Se hai raggiunto il game over, scopri il motivo:
    • Hai creato obiettivi irrealistici?
    • Hai sopravvalutato le tue capacità attuali?
    • Non hai tenuto conto di altri impegni?
  • Se hai reagito male ad un imprevisto, puoi trarne uno spunto di riflessione:
    • Sei orgoglioso di come hai reagito?
    • La tua reazione ti ha portato un vantaggio oppure no?
    • Cosa avresti potuto o voluto fare al posto di ciò che hai fatto?

Non possiamo evitare di sbagliare, ma possiamo almeno trarne una lezione!

Anticipazioni dal prossimo Episodio

Questo punto serve a farti immaginare e progettare i prossimi passi.

Il nostro cervello ha sempre bisogno di una direzione da seguire, quindi stabilire cosa vuoi ottenere dal prossimo Episodio è un ottimo modo per fornirgliela.

Esattamente come nei telefilm capita che al termine di un Episodio vengano mostrate scene del successivo, per stimolare la nostra curiosità, lo stesso accadrà compilando questo punto!