La Regola del 5

COSA SI INTENDE CON REGOLA DEL 5?

“Semplice: la tabellina del 5 è in assoluto la più facile da calcolare a mente e dovrai usarla per ordinare il numero di Stanze e Loci con cui costruirai il tuo Palazzo.
Inserisci un massimo di 5 Loci per ogni stanza che crei, e se proprio ne costruirai una abbastanza grande da poterne contenere di più, assicurati che siano sempre un multiplo di 5.
Perché farlo?

Perché se tu dovessi ad esempoio avere 10 stanze e volessi trovare l’Informazione n.34 ti basterebbe fare questo semplice calcolo per ritrovarla:

5 x 7 = 35

Nella stanza n.7 avresti i Loci dal 31 al 35 e quindi la 34esima informazione sarebbe la penultima.
Facile, no? 🙂

Il senso di questo approccio è che meno carico di lavoro metti nella fase di acquisizione e ricerca di Informazioni, più la tua memoria potrà concentrarsi sulla qualità del P.A.V. che costruirai.
I vantaggi sono straordinari in termini di pura efficienza, senza contare che ragionando in questi termini potrai continuare ad aggiungere stanze pressoché all’infinito!

Ricorda, Viaggiatore.
Quando costruisci una stanza mentale per la prima volta, o inizi ad introdurre Loci, è facile farsi prendere la mano.
Inizi a creare luoghi enormi, straordinari, ad aggiungere loci in modo disordinato, spinto dal divertimento e dalla voglia di scoprire.
E sai cosa?
Fa pure.
Divertiti.
Gioca con le infinite possibilità della tua Mente!

Ma poi, ricorda che lo scopo di queste tecniche, lo scopo dell’apprendimento rapido e del Palazzo della memoria è solo uno: trasformarti nella miglior versione possibile di te stessa/o.
Questo significa dunque rispettare una delle regole d’oro dell’efficienza: il cervello ha bisogno di ordine e struttura per lavorare al meglio.”